GiocatoriJuventus

Cronaca: Ronaldo rimarrà alla Juve almeno fino al 2021

Juve: Ronaldo fino al 2021

Cristiano Ronaldo rimarrà alla Juventus almeno fino all’estate del 2021.
La Juventus è stata collegata ad alcune nuove acquisizioni cruciali, già nel gennaio 2020. Ma le voci sono notizie false secondo il direttore del club Fabio Paratici.

C’è stato anche il discorso di Ronaldo che è costato più del club di quello che sta introducendo.

Ciò ha causato l’instabilità finanziaria che sarà un problema se la squadra non verrà eliminata. Riducendo così la fattura salariale e generando un certo flusso di cassa.

Tutto ciò non è vero secondo Paratici.

Non ci saranno acquisizioni prima della fine della stagione e Ronaldo sarà al Bianconeri per un po ‘di tempo ancora.

In un’intervista rilasciata da Football Italia, è più che contento della squadra del club.

Quando si mette in campo una domanda sulla disponibilità di Ivan Rakitic a Barcellona.

Egli ha detto:

“La nostra squadra è completa e la consideriamo una delle migliori in Europa”.

“Siamo contenti dei nostri giocatori. Escluderei l’arrivo di un terzino. “

Gli è stato anche chiesto del possibile ritiro di Ronaldo e delle difficoltà alla Juventus.

Ha aggiunto:

“Per noi è molto importante, siamo felici per lui come se fosse per noi. Non ho dubbi sul fatto che rimarrà, sia alla fine di questa stagione che alla prossima. ”
“Anche Nedved, quando è arrivato a Torino, ha avuto problemi di adattamento alla squadra per mesi e me lo ricorda sempre.”

Era anche fiducioso che Matthijs de Ligt e Adrien Rabiot alla fine sarebbero andati bene.

Lui continuò:

“Sono sicuro che Matthijs ci darà grandi soddisfazioni. Rabiot ha bisogno di tempo, non è facile tornare a giocare dopo tanto tempo. ”

Tuttavia, ha lasciato in aria il futuro dell’apparente bersaglio del Manchester United, Mario Mandzikic.

Ha concluso “

“Con Mandzukic, abbiamo scelto un momento tranquillo per lui [per andarsene] ma una mossa in Qatar non si è materializzata, quindi è rimasto con noi.”

“Ora vedremo cosa succede a gennaio.”

Fabio Paratici ha recentemente ricevuto il premio per il miglior regista, per il lavoro che sta svolgendo a Torino.

Paratici un uomo con il dito sul polso del calcio, e non gli passa molto.

Svolge un ruolo cruciale nella giornata alla gestione della Juventus Football Club.

Paratici si circonda di persone che non solo hanno una vasta conoscenza dello sport ma anche del club.

Ed Woodward, ci potrebbero essere alcune lezioni da imparare da quest’uomo.