GiocatoriJuventusNews

Juventus 3-1 Sassuolo – Classifiche dei giocatori della Serie A.

classifiche e risultati

I campioni in carica hanno svolto il lavoro in modo piuttosto poco convincente, inciampando sul traguardo per strappare tutti e tre i punti al Sassuolo.

Una vicenda molto divertente dall’inizio alla fine è stata assistita quando la Juventus si è scontrata con il Sassuolo all’Allianz Stadium.

Gli uomini di Andrea Pirlo sono riusciti a conquistare la vittoria ma hanno dovuto faticare per il 3-1 in quanto gli avversari, pur giocando con 10 uomini per la maggior parte del match, hanno mostrato tenacia e intenzione.

Il primo tempo è andato a zero e un cartellino rosso dato a Pedro Obiang poco prima dell’intervallo è stato il momento clou dei primi 45 minuti.

Danilo ha sbloccato il risultato al 50 ‘con un tiro spettacolare, spaccando la palla nell’angolo in basso a sinistra da ben fuori area.

Il vantaggio della Juve, però, dura poco perché Gregoire Defrel, che gioca la sua 100esima partita con il Sassuolo, pareggia con un bel finale.

I bianconeri sbuffano e sbuffano ma fanno fatica a segnare nonostante il loro vantaggio, con Cristiano Ronaldo e Dejan Kulusevski entrambi colpevoli di mancare buone occasioni.

Ci sono voluti fino agli ultimi otto minuti e all’introduzione di Aaron Ramsey perché i campioni riguadagnassero il comando. Ramsey, dopo aver ricevuto un cross di Gianluca Frabotta, ha colpito a casa dopo essersi ritrovato libero in area.

Ronaldo stava passando una notte frustrante, ma è riuscito a entrare in gol negli ultimi minuti della partita. Il portoghese ha usato il ritmo per superare i suoi marcatori prima di inviare un rasoterra in rete.

Valutazioni dei giocatori.

Juventus: Szczesny – 5, Danilo – 7, Bonucci – 5, Demiral – 6, Frabotta – 6, Chiesa – 6, Bentancur – 4, Arthur – 5, McKennie – N / A, Dybala – 5, Ronaldo – 7, Ramsey – 7, Kulusevski – 5, Rabiot – 5, Morata – N / A, Bernardeschi – N / A

Cristiano Ronaldo stabilisce un nuovo incredibile record

L’asso portoghese è passato da record a record per aiutare la Juventus a conquistare tre punti fondamentali domenica.
Cristiano Ronaldo è diventato il primo giocatore nella storia del calcio a segnare almeno 15 gol in ciascuna delle ultime 15 stagioni in uno dei primi cinque campionati europei, dopo averlo fatto dalla stagione 2006/07.

Il 35enne ha salvato il suo meglio per ultimo domenica segnando un gol al 92 ‘per concludere una vittoria per 3-1 per la Juventus sul Sassuolo, spostando i bianconeri a meno di sette punti dalla capolista AC Milan e con una partita in mano.

Danilo e Aaron Ramsey, che hanno sostituito un infortunato Weston McKennie all’inizio della partita, sono stati gli altri marcatori della Juve. Gregoire Defrel, invece, va a segno per un Sassuolo in 10.

Ma mentre Ronaldo non ha avuto la sua partita migliore, avendo perso occasioni di segnare all’inizio del gioco, è bastato un momento di magia per riportare le cose a suo favore.

Cristiano si attacca al passaggio dalla distanza di Danilo con un superbo primo tocco e poi supera i suoi marcatori prima di infilare la palla in fondo alla rete.

Lo sforzo ha assicurato la vittoria alla Juventus e un altro posto nei libri dei record per Ronaldo.

Il prossimo passo per CR7 e Juventus è lo scontro di Coppa Italia con il Genoa mercoledì.

AC Milan – Juventus 1-3 – Valutazioni dei giocatori della Serie A.

La Serie A continua con questa partita tra Milan e Juventus allo stadio Giuseppe Meazza. Abbiamo le valutazioni dei giocatori
Mercoledì la Juventus ha fatto un test imponente contro il Milan a San Siro per una partita di Serie A cruciale in cima alla classifica. Vincere questa partita significherebbe prendersi la striscia di imbattibilità dei rossoneri, che hanno tenuto dallo scorso anno. Andrea Pirlo ha deciso di utilizzare Ronaldo al fianco di Federico Chiesa e di un brillante Paulo Dybala questa sera.

Ronaldo non era acuto come al solito ma era comunque molto importante in difesa. L’uomo che ha segnato il primo gol è stato Federico Chiesa dopo un superbo assist di tacco alla schiena di Paulo Dybala nel primo tempo. Il Milan ha risposto subito prima del gol del pareggio di Leao. Con una partita pareggiata, entrambe le parti sono arrivate negli spogliatoi sperando di vincere la partita. Stavamo vivendo una bellissima partita di calcio.

hiesa decide la partita nel secondo tempo.
L’attaccante italiano si sta rivelando uno dei migliori trasferimenti della stagione nel calcio italiano. La sua intesa con Paulo Dybala ha raggiunto livelli impressionanti quando si sono collegati ancora una volta per il secondo gol della serata. Ronaldo manda un paio di tiri sul palo ma non riesce a segnare.

Indipendentemente dal suo obiettivo, l’attaccante portoghese ha comunque goduto della vittoria di stasera che è stata completata da un terzo gol di McKennie. Con questa vittoria i bianconeri passano al quarto posto ma sono ancora a sette punti dal Milan.

Valutazioni dei giocatori

Milan : Donnarumma (5), Romagnoli (5), Calabria (7), Theo (7), Kjaer (7), Cahlanoglu (6), Dalot (6), Castillejo (6), Kessie (5), Hauge ( 5), Leao (5).

Panchina : Brahim (5), Conti (5), Kalulu (5), Maldini (5).

Juventus : Szczęsny (7), Bonucci (7), Danilo (7), De Ligt (8), Frabotta (7), Ramsey (7), Rabiot (7), Bentacur (8), Dybala (8), Ronaldo ( 7), Chiesa (9).

Panchina : McKennie (7), Kulusevskiy (7), Arthur (7), Bernardeschi (6).