Storia Stagioni

Juventus. La stagione 2017-18

La stagione 2017-18 è stata la 120esima presenza della Juventus Football Club e l’undicesima stagione consecutiva nella massima serie del calcio italiano. Dal 1 ° luglio 2017, lo Juventus Stadium è noto come Stadio Allianz di Torino per sei stagioni fino al 30 giugno 2023. Durante la stagione precedente, il presidente Agnelli ha annunciato che sarebbe stato introdotto un nuovo logo della Juventus, rivelando un video che mostrava l’introduzione del nuovo logo.

Il logo mostra la parola Juventus in cima, con due J maiuscole mostrate insieme in diversi tipi di carattere con una piccola apertura tra di loro per fare quasi più grande J. Agnelli ha detto che il logo riflette “il modo di vivere della Juventus”. In questa stagione, la Juventus ha introdotto il suo nuovo logo . Il 16 febbraio 2018, i primi tre episodi di una serie di documentari chiamata First Team: Juventus, che ha seguito il club per tutta la stagione, trascorrendo del tempo con i giocatori dietro le quinte sia dentro che fuori dal campo, è stata pubblicata su Netflix; gli altri tre episodi sono stati rilasciati il ​​6 luglio 2018.

Nel corso della stagione 2017/18 la Juve ha visto contendersi per tutta la stagione lo Scudetto dal Napoli di Sarri. In Champions League la Juventus è riuscita ad eliminare il Tottenham agli Ottavi di finale grazie alla vittoria per 1 a 2 a Londra (l’andata era finita 2 a 2). Nei Quarti di finale la Juve ha perso per 0 a 3 allo Juventus Stadium contro il Real Madrid con Cristiano Ronaldo che ha realizzato uno storico gol in rovesciata. Nel ritorno a Madrid la Juve ha ribaltato il punteggio portandosi sullo 0 a 3 ma ha visto annullare la sua impresa da un rigore concesso nel recupero per un controverso fallo in area bianconera. Fu enorme la polemica innestata da una reazione scomposta di Buffon che ha portato alla sua espulsione nella stregata serata di Madrid.

Alla fine la Juve si è quindi concentrata sul campionato dove il Napoli ha provato fino all’ultimo a contendere il trofeo. Proprio il Napoli verso il finale di stagione ha vinto per 0 a 1 a Torino riaprendo il campionato, ma alla fine i partenopei sono stati sconfitti a Firenze permettendo alla Juve di riconquistare la vetta. Clamorosa la vittoria della Juventus a San Siro contro l’Inter per 2 a 3 con i bianconeri che hanno ribaltato la partita e sono riusciti a ri-sorpassare il Napoli.

Il 9 maggio 2018, la Juventus ha vinto il suo tredicesimo titolo di Coppa Italia e la quarta consecutiva, vincendo per 4-0 sul Milan, prolungando il record di tutti i titoli successivi di Coppa Italia. Quattro giorni dopo, il 13 maggio, dopo uno 0-0 con la Roma, la Juventus si è assicurata il settimo titolo consecutivo in Serie A, prolungando il record di trionfi successivi nella competizione. Quattro giorni dopo, l’iconico portiere della Juventus Gianluigi Buffon ha annunciato il suo addio alla Serie A (e alla nazionale di calcio). Ha lasciato la Serie A dopo 23 stagioni di carriera, gli ultimi 17 con la Juventus, nove titoli e 640 presenze, il secondo più alto in Serie A. Alla fine la Juve ha concluso la stagione 2017/18 con la vittoria di Supercoppa Italiana, Coppa Italia e Scudetto.

l termine della stagione la Juve ha realizzato l’acquisto più oneroso della sua storia acquistando Cristiano Ronaldo dal Real Madrid.