GiocatoriJuventus

La Juventus riceve una spinta di Giorgio Chiellini

Il rientro di Chiellini

La Juventus ha ricevuto una spinta positiva per i preparativi pre-stagionali nel ritorno di Giorgio Chiellini agli allenamenti per infortunio.
Chiellini è stato un assente notevole durante tutta la pre-stagione per la Juventus a causa di un infortunio al polpaccio. Pertanto, ha trascorso l’estate lavorando al suo recupero invece di prendere parte al tour in Asia del club.

Senza il loro capitano nella formazione, la squadra di Maurizio Sarri ha subito sette gol e non è riuscita a vincere nessuna delle tre amichevoli.

Ma la Juventus ha dato ai tifosi un gradito aggiornamento sabato, annunciando il ritorno di Chiellini all’allenamento completo. Prese parte a tutte le attività a Torino, che consistevano in esercizi tecnici e tattici insieme a una partita di prove.

Il 34enne ora prenderà la domenica libera, insieme al resto della squadra, mentre la Juventus si prepara per il viaggio di sabato prossimo in Svezia.
I campioni di Serie A affronteranno l’Atletico Madrid per la loro ultima partita di Coppa dei Campioni (ICC) dell’estate. Quindi, è probabile che Sarri concederà a Chiellini un po ‘di tempo di gioco necessario all’Arena degli amici.

Considerando la sua età, tuttavia, il nuovo allenatore della Vecchia Signora potrebbe scegliere di usare Chiellini con attenzione in questa stagione. Questo potrebbe essere un possibile motivo per cui si è rifiutato di consentire a Daniele Rugani di unirsi all’Arsenal.

Secondo quanto riferito, i Gunners avevano offerto alla Juventus di portare Rugani con un prestito di due anni. Tra le preoccupazioni per l’idoneità del suo skipper, tuttavia, Sarri ha immediatamente detto di no poiché vuole cinque difensori a sua disposizione.

Sembra quindi che Leonardo Bonucci insieme ai nuovi ragazzi Merih Demiral e Matthijs de Ligt avranno tutti ruoli importanti per la Juventus in questo periodo.