Giocatori

Paul Pogba

Paul Pogba

Paul Pogba è un calciatore francese che gioca per la nazionale francese e per il club della “Premier League inglese”, il Manchester United. ” Nel 2016, quando è tornato al ‘Manchester United’, Paul è diventato il calciatore più costoso del mondo. Ha iniziato la sua carriera calcistica professionale con il ‘Manchester United’ nel 2011 ed è stato prestato al club italiano ‘Juventus’ il prossimo anno. Il suo ruggito ha fatto sì che la sua squadra si imbarcasse in una striscia vincente con quattro titoli consecutivi di “Serie A”, due “Supercoppa italiana” e due “Coppola Italia”.

La sua prestazione costantemente brillante lo ha reso il giovane calciatore più promettente e nel 2013 è stato insignito del premio “Golden Boy”. È stato incluso nella “Squadra dell’Anno UEFA per il 2015”, poiché ha svolto un ruolo decisivo nel garantire che la sua squadra sia finita seconda nella “UEFA Champions League 2015”.

Nel 2013, ha guidato la sua nazionale francese di calcio per la vittoria del titolo nella “Coppa del Mondo Under 20 FIFA”. È anche andato a casa con il premio “Miglior giocatore” alla fine del torneo. Nel 2014 “Coppa del Mondo FIFA”, è stato nominato “Miglior giovane giocatore” del torneo.

Paul Pogba è nato il 15 marzo 1993 a Lagny-sur-Marne, in Francia, da Fassou Antoine e Yeo Moriba. I suoi genitori erano musulmani della Guinea e vivevano a Conakry, in Guinea, prima della nascita di Paul. Stanco della povertà, la famiglia si è trasferita in Francia per una vita migliore e appagante. La sua era una delle migliaia di famiglie africane che si trasferirono in Europa durante la crisi dei rifugiati africani nei primi anni ’90.


Aveva due fratelli maggiori, che non si trasferirono in Francia con i loro genitori e decisero di rimanere in Guinea per i primi anni. Tuttavia, alla fine si unirono alla famiglia. Il padre di Paul era un uomo distante e non aveva mai prestato abbastanza attenzione a ciò che suo figlio aveva o intendeva fare nella sua vita. Mentre era a scuola, Paul si appassionò al calcio e decise di costruire una carriera nello sport. Presto, tutti e tre i fratelli divennero dipendenti dal gioco mentre la madre li sosteneva.


All’età di 6 anni, Paul entrò nella sua prima squadra di calcio, nella forma di “US Roissy-en-Brie”, che era a poche miglia di distanza da casa sua. Sotto la loro guida efficiente, le tecniche di Paul sono migliorate in modo significativo, e nei successivi sette anni, è emerso come un giovane giocatore altamente competitivo.
Ben presto si unì al club “US Torcy” e giocò nella sua squadra “Under-13” come capitano, prima di entrare finalmente nel prestigioso club di Le Havre. Giocare per “Le Havre” lo ha reso visibile a molti club che desideravano acquistarlo. Entrambi i suoi fratelli sono rimasti anche calciatori attivi e attualmente giocano per diversi club europei.


In una svolta sorprendente degli eventi, Paul è entrato nel ‘Manchester United’ nel 2009. ‘Le Havre’ è stato seccato e ha minacciato di accusare ‘Manchester United’ di corruzione, di costringere Paul a concludere il contratto con loro. Tuttavia, Paul e ‘Manchester United’ non sono stati influenzati. Paul ha aderito al programma giovanile del “Manchester United” nel 2009 e ha continuato con esso fino al 2011.

Nell’ottobre 2009, ha fatto il suo debutto con “Manchester United” come parte della squadra “Under-18” e si è comportato abbastanza bene da mantenere il suo posto nella squadra per tutta la stagione. Rimase con la squadra dell’accademia del club la prossima stagione, e nel novembre 2010 fu convocato per far parte della squadra di riserva del club.


Nel febbraio 2011, è stato uno dei quattro giocatori del team di riserva ad essere incluso nella prima squadra. Ha continuato a giocare per la squadra Under 18 del club e ha aiutato la sua squadra a vincere la “Coppa della gioventù”. Nel gennaio 2012, ha fatto il suo debutto nella “Premier League” contro la squadra relativamente debole “Stoke City”. Più tardi quell’anno, fece il suo debutto nella “UEFA Europa League”.


Nel 2012, abbastanza controverso, Paul ha rifiutato di firmare un nuovo contratto con il “Manchester United” e ha ricevuto molte critiche dal manager del club. Presto, si unì a ‘Juventus.’ Nella sua prima stagione con la squadra, ha giocato nella “UEFA Champions League” e nella “Serie A” e si è esibito magnificamente bene in entrambi. Nel dicembre 2013 è stato nominato “Golden Boy”, un onore conferito al miglior giovane giocatore europeo.


Nel gennaio 2014, “The Guardian” ha definito Paul uno dei dieci giocatori più promettenti in Europa. Era uno dei giocatori chiave della squadra e faceva più apparizioni sul campo di qualsiasi altro giocatore della sua squadra. Si è assicurato il titolo di “Serie A” per la sua squadra e ha giocato un ruolo importante nel rendere la rottura della Juventus nelle semifinali della “Europa League”. Nell’ottobre 2014 è stato nominato uno dei candidati al prestigioso premio “Pallone d’Oro”. Era il giocatore più giovane nella corsa per vincere il premio.


Ha portato la sua squadra a vincere una “Serie A” nel 2015 e li ha aiutati a raggiungere le finali della “Champions League”. ‘La Juventus’ ha realizzato questa impresa per la prima volta in 12 anni. A maggio 2015, ‘Juventus’ ha vinto il trofeo ‘Coppa Italia’. Nel luglio 2015, è stato uno dei contendenti più forti in gara per il premio “Miglior giocatore dell’UEFA in Europa” e successivamente è stato accettato come membro della “Squadra dell’Anno UEFA”.


Nell’agosto 2016 è stato annunciato che Paul aveva firmato un contratto del valore di 89,3 milioni di sterline con “Manchester United”. Questo era un nuovo record in sé. Lo stesso mese, “The Football Association” ha annunciato che Paul non sarebbe stato incluso nella squadra del club per la prima tappa della “Premier League” a causa dei due cartellini gialli che gli erano stati mostrati nella sua precedente partita con “Juventus”.


Ha guidato il Manchester United nella finale di “EFL Cup” e nel maggio 2017 ha segnato il gol della vittoria della sua squadra nelle finali della “Europa League”. Ciò ha messo fine alla attesa di nove anni del club per il titolo di “Europa League”.


Paul ha rappresentato la squadra nazionale francese da quando ha iniziato a giocare a calcio competitivo. Ha fatto parte della squadra in quasi tutte le fasce d’età a cui era idoneo. Pogba è stato il capitano della prima e unica squadra di calcio francese a vincere la “Coppa del Mondo Under 20 FIFA”.
Ha anche fatto parte della squadra francese per la “Coppa del Mondo FIFA 2014”. Alla fine del torneo, è stato nominato “Miglior giovane giocatore”.
Ha inoltre aiutato la sua squadra a raggiungere le finali del 2016 “Euro Cup”, in cui la Francia ha perso contro il Portogallo.


Paul ha rappresentato la squadra nazionale francese da quando ha iniziato a giocare a calcio competitivo. Ha fatto parte della squadra in quasi tutte le fasce d’età a cui era idoneo. Pogba è stato il capitano della prima e unica squadra di calcio francese a vincere la “Coppa del Mondo Under 20 FIFA”. Ha anche fatto parte della squadra francese per la “Coppa del Mondo FIFA 2014”. Alla fine del torneo, è stato nominato “Miglior giovane giocatore”.
Ha inoltre aiutato la sua squadra a raggiungere le finali del 2016 “Euro Cup”, in cui la Francia ha perso contro il Portogallo.

Paul Pogba ha avuto una relazione con la modella africana Dencia. Tuttavia, durante la loro permanenza al “Lowry Hotel”, la coppia ha dovuto affrontare una vera controversia poiché alcuni residenti si sono lamentati della coppia impegnata in “sesso molto rumoroso”. “The Sun” ha ulteriormente sensazionalizzato la storia, mentre l’agente di Paul ha negato completamente.


Paul ha partecipato agli MTV Europe Music Awards 2017 insieme ai suoi fratelli e ha consegnato un premio al cantante canadese Shawn Mendes. Ha condiviso il palco con l’attrice Natalie Dormer.
Paul è noto per la sua aggressività sul campo. La sua acconciatura unica è stata imitata da migliaia di suoi fan in tutto il mondo.