GiocatoriJuventus

Sarri: la Juventus non può giocare con quattro attaccanti

juve e attaccanti

Sarri ha spiegato le sue tattiche contro la Fiorentina e ha affermato che la Juventus usando quattro attaccanti influenzerà il loro stile di gioco.

Un rigore di Ronaldo e un colpo di testa di De Ligt hanno visto la Juventus reclamare tre punti contro la Fiorentina .

La vittoria ha visto i bianconeri spostare sei punti in chiaro al vertice di Serie A con l’Inter al secondo posto a caccia di duro.

Come al solito, Sarri ha voluto spiegare le sue tattiche e ha affermato che la Juventus non può permettersi di adottare un approccio troppo offensivo.

“È stata una partita difficile, perché la Fiorentina è stata imbattuta in Serie A nel 2020”, ha dichiarato l’allenatore a Sky Sport Italia via Football Italia .

“In termini di energia, non eravamo molto coerenti, ma l’obiettivo deve essere quello di fare molto di più in futuro.

“Lasciare Paulo Dybala fuori è praticamente una bestemmia, ma abbiamo così tanti giocatori che attaccano forte e non possiamo usarli tutti in una volta. L’equilibrio della squadra è essenziale e contro la Fiorentina, Gonzalo Higuain è stato più utile.

“Se dovessimo usarli tutti e quattro insieme, finirebbe per sacrificare molte delle caratteristiche positive di questi giocatori. Ad esempio, sarebbe uno spreco usare Cristiano Ronaldo sull’ala. ”

La Juventus è tornata alla vittoria dopo aver subito la prima sconfitta della campagna contro il Napoli.