HomeCalciomercatoCaccia al centrale: PSG punta su De Ligt, ma il Bayern chiude...

Caccia al centrale: PSG punta su De Ligt, ma il Bayern chiude la porta

Fanatici del calciomercato, accorrete! Il Paris Saint-Germain ha lanciato un’offensiva di mercato che potrebbe sconvolgere l’equilibrio difensivo in Europa! Stando a quanto divulgato da fonti attendibili, il club della capitale francese è sceso in campo con un’ambizione chiara: rinforzare la sua retroguardia con un colpo di livello internazionale.

Le voci che circolano nei corridoi del Parc des Princes parlano di un tentativo audace, tanto che il PSG ha messo nel mirino niente meno che Matthijs de Ligt, il gioiello olandese che attualmente milita nelle fila del Bayern Monaco. Ebbene sì, il PSG ha fatto la sua mossa, ma ascoltate bene: il calciatore olandese, pur lusingato, ha deciso di declinare l’invito. La notizia, che ha dell’incredibile, ha lasciato tutti a bocca aperta.

Ma procediamo con ordine. Dopo aver scrutato con attenzione i primi passi di Lucas Beraldo, il giovane ventenne brasiliano arrivato a gennaio dal São Paulo per 20 milioni di euro, il PSG ha avuto dei dubbi. Il ragazzo, seppur talentuoso, probabilmente non è ancora pronto per le sfide che il club dovrà affrontare in questa fase cruciale della stagione. Il direttore sportivo Campos ne è consapevole e ha agito di conseguenza, cercando di portare a Parigi un nuovo baluardo difensivo.

PSG e la folle idea De Ligt a fine mercato

Si è parlato a lungo di Leny Yoro, il promettente difensore che ha fatto girare la testa a molti addetti ai lavori, ma il tempo stringe e il PSG ha dovuto virare su un’altra pista. E la destinazione non poteva essere più esplosiva: il Bayern Monaco. Ma attenzione, non si è trattato di un assalto a Joshua Kimmich, bensì di un’incursione per De Ligt.

Matthijs de Ligt, il centrale di difesa di soli 24 anni, è considerato uno dei più solidi nel suo ruolo, nonostante al momento ricopra il ruolo di riserva nel colosso bavarese. La notizia è che il PSG ha formulato un’offerta concreta per lui, ma l’olandese ha scelto di restare fedele al Bayern, almeno fino al termine della stagione. Sembra che il cuore del giocatore batte forte per la sua attuale squadra e non sia pronto a rivoluzionare la sua vita in questo momento.

Quindi, il tecnico del PSG, Luis Enrique, dovrà affidarsi ai pezzi pregiati che già ha nel suo scacchiere. Sarà interessante osservare come gestirà questa situazione e quali soluzioni troverà per colmare eventuali lacune difensive. Una cosa è certa: il PSG non si ferma mai e il suo appetito di mercato sembra essere insaziabile. Restate sintonizzati, amanti del calcio, perché questa è solo l’anteprima di quello che potrebbe essere un’estate infuocata nel mondo del calciomercato!

Lucio Manardi
Lucio Manardi
Classe ’76, grande giocatore poi convertito in commentatore. Adoro il calcio da quando sono nato e scriverne tutti i giorni mi rende felice. Le grandi storie sono tali solo se c’è qualcuno in grado di raccontarle!
ARTICOLI CORRELATI

I più popolari