HomeCalciomercatoIl futuro di Rabiot alla Juventus: trattativa economica in vista

Il futuro di Rabiot alla Juventus: trattativa economica in vista

Nel fervido calderone del calciomercato, il nome di Adrien Rabiot risplende come una stella destinata a impreziosire la rosa di qualche prestigiosa formazione europea. Il mediano francese, con un contratto in scadenza con la vecchia signora nell’imminente estiva, potrebbe tecnicamente giĂ  sottoscrivere un nuovo patto con club rivali, ma la Juventus può dormire sonni relativamente tranquilli: il centrocampista ha concesso la prioritĂ  al club di Torino per il rinnovo del contratto. Un fidanzamento che potrebbe trasformarsi in matrimonio sportivo di lungo termine, mentre in Europa si soffia sulle braci di un corteggiamento senza sosta.

Sulle pagine di un ideale libro contabile, i numeri danzano in attesa di trovare il giusto equilibrio. La Juve si appresta a sedersi al tavolo delle trattative brandendo l’offerta di un prolungamento annuo al mantenimento dell’attuale ingaggio: 7 milioni di euro. Un tetto che Rabiot e la madre, nonchĂ© agente, Veronique Rabiot, potrebbero tentare di elevare, introducendo un nuovo capitolo nella saga negoziale. La permanenza di Massimiliano Allegri, artefice della crescita del francese e della superazione delle 200 presenze in maglia bianconera, potrebbe agire da collante in questa delicata fase.

Rabiot potrebbe anche decidere di restare alla Juve

Rabiot, infatti, nutre l’ambizione di arricchire la propria bacheca con ulteriori scudetti, dopo l’intima soddisfazione del primo trionfo italiano non condiviso col popolo juventino a causa dell’emergenza Covid.

Ma tra i meandri del calciomercato nulla è scontato. Le incognite si addensano all’orizzonte, in particolar modo legate al futuro di Allegri. SarĂ  lui a guidare la Vecchia Signora nella prossima stagione o un nuovo stratega, magari Thiago Motta (favorito tra i papabili), prenderĂ  il suo posto sulla panchina? La risposta a questa domanda potrebbe infatti indirizzare i passi di Rabiot verso nuovi lidi.

In tale scenario, dove i “se” e i “ma” si inseguono, le big d’Europa affilano le lame del corteggiamento. Il Tottenham, da sempre innamorato mai dimenticato del talento transalpino, e il Manchester United, sempre all’erta nell’arena del mercato, continuano a manifestare un interesse marcato per il giocatore. La Premier League, con le sue sirene ricche di fascino e promesse, potrebbe tentare il francese, ma la Juventus gioca la carta dell’affetto e della continuitĂ .

Sì, perchĂ© per Rabiot la prioritĂ  è bianconera. Nel cuore e nelle ambizioni di un centrocampista di caratura internazionale, il richiamo di casa potrebbe risultare decisivo. Con Allegri al timone, la probabilitĂ  di un rinnovo si impenna, delineando un futuro con i colori della Juve tatuati sulla pelle. In caso contrario, l’orizzonte si tinge di incertezza e le porte del mercato si aprono a nuove avventure.

Anna Di Gioia
Anna Di Gioia
Mi chiamo Anna di Gioia e fin da piccola sono sempre stata appassionata di sport. Dopo anni di competizioni ho deciso di passare dal viverle al raccontarle, diventando giornalista sportiva! Vivo a Roma e, quando non lavoro, cerco di passare il mio tempo all’aria aperta in compagnia del mio cane!
ARTICOLI CORRELATI

I piĂą popolari